20.05.2022

Zeddiani partecipa al Maggio dei Libri con il progetto “Sardegna Abbandonata in cammino”

Anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Biblioteca Comunale, propone un evento culturale in occasione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto, coinvolgendo in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, festival, editori, associazioni culturali e i più diversi soggetti pubblici e privati.

Si è scelto, in questa occasione, di presentare e promuovere il progetto “Sardegna Abbandonata in cammino, un libro lungo 500 chilometri”.

Sardegna Abbandonata è un sito in rete dal 2012 che racconta i luoghi abbandonati e nascosti della Sardegna, ma non solo. Si interessa tutto ciò che è invisibile, meraviglioso e dimenticato, che siano edifici, persone, oggetti animati o inanimati.

Perché il sito? “Principalmente perché ci piacciono le rovine, i fantasmi, le cose dimenticate. Non siamo fotografi, non siamo artisti. Ci piace camminare.” scrivono gli autori.

Sardegna Abbandonata in cammino” sarà un libro illustrato che racconta il cammino minerario di Santa Barbara, nel sud della Sardegna. Il progetto è totalmente autofinanziato e il cammino, così come il libro, è già iniziato.

Perché questo lungo cammino? “Perché unisce tre grandi passioni che hanno portato alla nascita del sito nel 2012: camminare, i posti abbandonati, la natura. Un’occasione ideale per raccontare una parte della Sardegna in modo originale, con lentezza, attraverso parole e disegni, in un libro cartaceo. In sintesi: un reportage di viaggio illustrato.

Gli autori, Martino Pinna, scrittore e documentarista, e Gianluigi Concas, pittore, presenteranno il loro progetto venerdì 27 maggio, dalle 18.30, nei locali dell’ex Montegranatico. La stessa sede ospiterà una mostra di acquerelli e disegni di Gianluigi Concas selezionati per l'occasione, e la proiezione del cortometraggio "Adiosu", di Martino Pinna. La mostra sarà visitabile, dalle 18.30 alle 20.30, anche sabato 28 e domenica 29 maggio.

Dialogheranno con gli autori Sara Giglio, operatrice della Biblioteca Comunale, e Samya Mura, presidentessa della Consulta Giovani di Zeddiani.