Pubblicato in Tasse e tributi
13.04.2022

Riduzioni e agevolazioni TARI

Si informano gli utenti che la Giunta Comunale, riunitasi lo scorso 11 aprile, ha deliberato le riduzioni e le agevolazioni da applicare nel calcolo della tassa relativa alla raccolta ed allo smaltimento dei rifiuti per l’annualità 2021, che andrà in riscossione, come deliberato dal Consiglio Comunale nella stessa data, con le seguenti scadenze: 30 settembre, 31 ottobre, 30 novembre, ed entro il 31 dicembre 2022 l’ultima rata o la rata unica.

A tal fine verranno utilizzati fondi derivanti da rimborsi IVA inerenti al servizio, fondi per l’abbattimento del tributo provenienti dall’Unione dei Comuni e fondi di provenienza statale legati all’emergenza da Covid-19.

Le percentuali di riduzione saranno del 30% per le utenze domestiche e del 20% per le utenze non domestiche.

Le riduzioni per le utenze domestiche saranno applicate sulla parte variabile del tributo, che tiene conto anche del numero di componenti del nucleo familiare.

Sono inoltre già previsti ulteriori fondi per agevolazioni e riduzioni che verranno applicate sul tributo anche per l’annualità 2022.